Ancorarsi

Siamo come barche.

Possiamo ancorarci ad un porto, a qualcosa, a qualcuno, per un po’. Ma c’è sempre un momento in cui bisogna lasciare andare gli ormeggi e riprendere il largo. Come le barche, non siamo fatti per restare.

More from Samuela Cittadini

Essere se stessi

Mi fanno ridere quelli che la fanno facile e ti sbattono in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *